Richiesta di offerta

Arrivo
Partenza
Persone
Note
Nominativo
Email
Telefono
Captcha
(riportare il codice 59583)

Parco delle Madonie

Il Parco delle Madonie, che comprende il massiccio montuoso omonimo, si estende sulla costa settentrionale siciliana, tra il corso dei fiumi Imera e Pollina.

Ricoperto da folti manti boschivi e caratterizzato da interessanti fenomeni geologici, ospita oltre la metà delle specie vegetali siciliane, e in particolare gran parte di quelle presenti solo in Sicilia (come l'Abies nebrodensis in via di estinzione, nel Vallone Madonna degli Angeli). La numerosa fauna è costituita da oltre la metà delle specie di uccelli, da tutte le specie di mammiferi e da più della metà delle specie di invertebrati siciliane.

Il Parco delle Madonie si estende nella provincia di Palermo, nei territori dei comuni di Caltavuturo, Castelbuono, Castellana, Cefalù, Collesano, Geraci Siculo, Gratteri, Isnello, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Scillato, Sclafani Bagni. Questi piccoli centri abitati, posti a raggiera attorno al massiccio centrale, sono ricchi di storia e molti sono i luoghi che hanno restituito reperti archeologici; nel tempo questi stessi centri sono stati roccaforti con gli Arabi ed i Normanni ed infine con i Ventimiglia.

Estesa è la rete dei sentieri che permette di scoprire le bellezze naturalistiche delle Madonie; riportiamo l'indirizzo del sito ufficiale del Parco delle Madonie con l'elenco dei sentieri: www.parcodellemadonie.it


Scegli la tua lingua: English · Italiano · Deutsch · Franšais
L'ospitalitÓ: Le camere · AttivitÓ · Come raggiungerci · Come contattarci
I dintorni: Cefal¨ · Parco delle Madonie · Castelbuono · Escursioni
Le tariffe: Prezzi e condizioni · Lastminute e offerte
Le immagini: Gli interni · Gli esterni
Il libro degli ospiti: Le testimonianze